martedì 15 dicembre 2015

Colazione... rinviata

A volte capita, a volte anche le colazioni debbono essere rimandate. D'altra parte gli imprevisti sono fatti così, sono cose che arrivano (per definizione) senza che tu le possa programmare. E' quello che rende la vita sempre un po' irriducibile ai nostri piani. Ultimamente, quello che rende la vita interessante. Sempre un po' più grande dei nostri modelli, anche dei modelli più acutamente pensati, più arditamente creati. 

Alla fine la vita interessante è questa. Le altre le ho già pensate, le ho già capite. E se anche il rinvio di una appetitosa colazione (radiofonica) me lo può ricordare, va benissimo (fermo restando che - come è noto ai più intimi - io non mi trovo bene a saltare la colazione, dunque è soltanto un rinvio).

Ringrazio ancora Alessandra per l'invito, auguro pronta guarigione ad Azzurra. Ai miei venticinque lettori, rinnovo la proposta di partecipare alla colazione, che è soltanto spostata un po' più in là.


Cari amici di "Colazione da Alessandra", vi comunico che la puntata prevista per giovedì 17 dicembre, su Radio G, sarà...
Posted by Alessandra Angelucci on Martedì 15 dicembre 2015