sabato 17 luglio 2010

La musica in testa...

More about La musica in testa
Appena terminato il libro La musica in testa. Non resisto a buttare giù qualche considerazione "a caldo"...

Allevi scrittore è stata una bellissima sorpresa. Il candore e l'entusiasmo dell'Autore trapelano irresistibili dalle pagine, il misto di biografia e considerazioni sull'arte e sull'esistenza non è mai pretenzioso ma sempre godibile e mai banale.

Nella sua leggerezza afferra il lettore e lo porta ad apprezzare (e gioire) di una concezione di arte mai "accademica" ma al servizio della gente. L'entusiasmo è il perno dell'ultimo capitolo, ed è un concetto davvero capace di strapparci dalle paludi del razionalismo triste, aprirci la testa e riempirla di musica e voglia di fare... leggetelo, se vi capita. Anzi anche se doveste cercarlo. Consigliato!