martedì 20 ottobre 2009

into the woods


into the woods
Inserito originariamente da Sheila in Millstone
Così venendo al lavoro oggi,
traversando gli spazi della natura
del primo autunno

mi viene in mente
e gioco con l'idea,
che trovo confortante,

che il sacrificio in fondo
non è obiezione:
non è obiezione
alla verità della propria situazione,

alla consistenza della vita
che si viene vivendo
nella quale siamo posti.

C'è più spazio anche alla gioia,
allora...