martedì 20 gennaio 2009

...To Cambridge!


Hot colours in winter
Inserito originariamente da Edivaldo de Oliveira
Beh, non so se sarà così.. fiabesco ed idilliaco come la foto che ho trovato su Filckr, però chissà...

Insomma, domani si parte per Cambridge (Inghilterra); sarò lì qualche giorno per lavorare con altre persone del team di GAIA, il satellite di ESA che dovrà essere lanciato tra un paio di anni.

Come al solito (tendenzialmente casalingo e come un gatto, diffidente di ogni pur minimo spostamento di assetto di vita e situazioni) al momento non ho grande voglia di partire. Però poi il flusso delle cose spesso mi prende, le esperienze arricchiscono, e capita che si torni contenti di quanto è capitato e quanto (lavoro, rapporti, etc..) è stato fatto... speriamo sia vero anche questa volta!!

Certo va detto che è anche un ..ri-torno: ci sono stato già, ma moltissimi anni fa. Ero appena un ragazzo, pù piccolo di alcuni dei miei figli ora. Chissà se ritroverò qualche atmosfera, qualche accento sepolto nella memoria... Sarà interessante anche per questo.

Allora.. a Cambridge, forza Marco...!

2 commenti:

azul ha detto...

Allora buon viaggio! Che belle esperienze che vivi!

mcastel ha detto...

azul, che piacere rileggerti!! Scusami non mi ero accorto del messaggio, l'ho visto solo ora.

Per il viaggio a Cambridge, ho buttato giù delle note (fin troppo... verbose, come vedrai) e pian piano le metto nel blog. Tanto lo so, che non posso fare a meno di scrivere ;-)

Che mi dici di te? Come vanno le cose?