mercoledì 14 maggio 2008

Come si è

"Dolcezza verso come si è"
Premetto, ho l'abitudine di appuntare idee e pensieri un pò d'appertutto, in qualsiasi foglio foglietto o bigliettino o pagina di agenda, o computer, che trovi a disposizione nel momento in cui voglio fermare una frase, una sensazione...

Propri ora ritrovo questo piccola auto-esortazione in un foglio di appunti di lavoro, mentre cerco di mettere un pò d'ordine nell'ambiente selvatico che in pratica si è sviluppato sulla mia scrivania... La riscrivo qui perchè mi piace; oppure mi serve, non so. E' quello che ci vuole in questo momento, in cui per varie piccole cose e accadimenti, mi cruccio pensando a come essere buoni genitori, a come essere buoni mariti... pensando o magari pensando di forzarmi in cambiamento.

No, mi sa che me la sono detta giusta quando ho scritto il bigliettino; prima di tutto, dolcezza per come si è. Simpatia "originaria"; siamo magari povere "cose", ma dobbiamo trattarci bene, mi dico. E' il punto di partenza.

Ora, chissà se trovo qualche altro foglietto...... ;)

1 commento:

figlia ha detto...

Però.... Devo dire che pensavo chissà quale disastro e invece mi sono ricreduta!! Bello davvero il nuovo template, squisita l'immagine del faro e dell'orizzonte chiaro ed estivo che si sfuma :)
Figlia approva :))