mercoledì 3 ottobre 2007

Autunno e poesia...


Birch and maples
Inserito originariamente da nature_photonutt
... lo so, lo so che mi ripeto un poco... ma quanto mi piacciono le immagini che trasmettono il senso e la pace dei colori autunnali!

Mi viene da pensare che l'autunno sia un pò la stagione della poesia, nel senso che questa stagione (lungi dal sembrare malinconica - o almeno, non sempre!) ha una sua propria "aria", un senso di transito, che permette più di altre situazioni, più di altri momenti, di ragionare sulle cose con un certo orizzonte (a volte) pacificante...

E la poesia, come mi pare di leggere la sua natura, è anche questo, è anche qualcosa di simile... è ritornare a "bere" le parole, ad appagarsene, a trovare il succo anche nel poco, nelle frasi brevi, nei continui ritorni a capo, nella tranquilla rilettura... Forse un antidoto salutare al flusso ansiogeno di informazioni alle quali veniamo esposti ogni momento dai media... forse una possibilità di vedersi un pò meglio dentro... Che dire? Io quando sono irritato o turbato per qualcosa, se gironzolo per casa con un libro di poesia in mano, spesso mi sento meglio (buffo eh...). Leggo e rileggo magari un paio di pagine, e mi pare di cogliere un senso, una struttura, un ordine ed un significato in ciò che accade: e questo mi mette pace, tranquillità...

Come i colori pacati e tranquilli di questa stagione "intermedia",, una stagione... come di poesia...

1 commento:

AndreA ha detto...

Beh, allora...EVVIVA IL POETICO AUTUNNO!!!
Un abbraccio...